VOCABOLARIO CAMUNO LETTERA [C]


C' Óm (Monno) cosa abbiamo
Ca cane
casa
casa
CaÓ cavare - togliere - tirare fuori
CÓa cavaCa
CÓa cava
Caa (Bienno) cavare - forgiare secchi con il maglio
Caa (Bienno) cavare - forgiare secchi con il maglio
CaÓÓŰ°šš libellula
CaÓbale - caÓstrÓs cava palle (straccio per pulire i fucili)
CaÓbroche cavabullette (strumento per togliere le bullette)
Caaciˇcc piede di porco
CaÓda cavata - asportazione
CaadÓgna confine del terreno coltivato
CaÓdenšš - caÓdŔšš dentista - cavadenti (strumento per dentisti)
Caafo (Bienno) estrarre - togliere
Caafo (Bienno) estrarre - togliere
CaÓgn cesto di vimini per il trasporto di merci
CaÓgna gerla del fieno
CaÓgna cesta - gerla
Caagna (Bienno) grande canestro di vimini
Caagna (Bienno) grande canestro di vimini
CaÓgnada gerlata (quantitÓ portata dalla gerla)
CaÓgný cestino - colui che intreccia i cestini
CaÓgný piccola gerla
CaÓgnolý - caÓgnina - caÓgnűlina piccolo paniere
CaÓgn¨ grossa gerla
Caagn÷l cestello
Caagn÷la ruota dentata del mulino ad acqua - piccola cesta
CaÓg¨ - caÓgn¨ canestro - grossa gerla - paniere
CaÓh cavarsi
CaahÓnch cava sangue
CaÓhela cavarsela
Caahpý meticoloso
CaahtopÓi cavatappi
Caal Cavallo-sentiero di neve battuta
Caal (Bienno) cavallo - sentiero di neve battuta
CaÓla cavalla
CaalÓnt cavallaro - conduttore di cavalli
CaalcÓ cavalcare
CaalcÓda cavalcata
Caalchýna altalena - gioco infantile
CaÓlde - casÓýde cacciavite
CaÓlŔr baco da seta
CaÓlŔr vetturale - cavaliere
CaÓlŔt cavalletto - piccolo cavallo - cavalletto per pittori
CaÓlŔta cavalletta - locusta
CaÓlý cavallino - poni
CaÓlier cavaliere
Caalýna gioco infantile d'imitazione di cavallo e cavaliere consistente nel portare in groppa un'altra persona con le braccia al collo e le gambe divaricate
CaÓlošš ceppo (tronco su cui si taglia la legna)
CaÓl˛re cavalluccio (modo di dire)
CaÓl˛t cavallo (inteso come cavallo dei pantaloni) - cavallotto - chiodo curvo a doppia punta
Caal˛t (Bienno) chiodo da due punte piegato a forma di u
Caanýgoi sbadato
CaaprÚde cavatore
CÓas f˛ svestirsi
CaÓsý Caracino (pesce di lago)
Caasola (Bienno) cavarsela - svignarsela
CaÓstiÓi cameriere (inteso come cavastivali)
CaÓstopÓi cavatappi
CaÓstrÓs cava stracci (vedi caÓbale)
CaatŔra manovale
Caa÷cc (Bienno) libellula
Cabalýsta - bal˛s furbastro
CabarŔ vassoio
Cabarený piccolo vassoio
CabriolŔ cesta - biroccio - calesse
CÓca merda
CacÓ - cagÓ cagare - defecare
CacÓo cacao
Cacc (Bienno) caglio
CÓchetech chi soffre di cachessia
CaciarŔl (Bienno) Gruzzolo-borsellino
CÓco caco
Cacˇla nullitÓ
CadÓŔr cadavere
CadŔlŔt bara - cassa da morto (letteral.)
CadŔna catena
CadÚna (Bienno) catena
CadenÓh catenaccio
Cadenahý chiavistello
CadÚnÓs catenaccio - catorcio - zotico
CadenasŰ°l - briscol catenaccino
Cadenas¨ chiavistello
Cadenýl catenaccio - seccostile (ferro nel camino per appendere le catene e le pentole)
CadŔnýna catenina
Caden¨ grossa catena
CadŔr - casŔr casaro
CaderÓ cagliatura del latte
CadŔrgia caseificio
CadŔr¨ casaro esperto
CadŔt filgio maschio non primogenito - allievo di un'accademia militare - atleta di una squadra cadetta
Cadý catino - bacinella
Cadi (Bienno) catino
Cadýcol anello per traino tronchi
Cadilýna piccola casa
Cadinas (Bienno) catenaccio
CadinŔl catinella
Cadinýna catenina
CÓdo caso
Cad˛lŔt stracchino magro
CadonhŔl casoncello
Cadˇrcla (Val di Corteno) latte appena munto con aggiunta di vino e zucchero
CadrŔga - carŔga sedia - seggiola
CadrŔghý - careghý seggiolina
CadrŔg¨ - careg¨ seggiolone
Cadrighý sedia della cattedra - carica pubblica
Cad¨ bilanciere per trasportare secchi
Cad¨ch cad¨co (mÓl cad¨ch = epilessia)
CadŘcla bevanda fatta con vino buono e latte appena munto
CaÚcc (Bienno) cavicchio-piolo
CaÚcia pezzo di legno infisso all'estremitÓ
CaŔciŔt piccolo bastone - cavicchietto
CaŔci˛t bastoncino pi¨ grosso - cavicchione
CÓŔci¨ avventura
CaŔdÓgna pezzo di terreno su cui passare col carro per irrigare
CaedÓna solco tracciato dall'aratro - ruga
CaŔdŔl - caŔdý capezzolo
Caeden cavedine (pesce d'acqua dolce)
CÓed¨ alare (del camino)
Caeg - caišš cavicchio
CaŔgš fortuna
CaŔgia caviglia - piolo
CÓŔgia caviglia
Caegia (Bienno) caviglia
CaŔha cavezza senza paraocchi
CaŔl capello
CÓel˛re - caŔl¨ capellone - zazzeruto
Cael¨ capellone
CaŔrgia poco di buono
CaŔrna caverna
CaŔrnina piccola caverna
CaŔs misura terriera (della bassa bresciana in epoca veneziana) - grosso budello (Capodiponte)
CaŔsa cavezza
CaŔsal capezzale (guanciale lungo quanto il letto)
CaŔs¨ cavezzone (specie di cavezza)
CafŔ caffŔ
CafÚna caffŔ molto lungo
CafÚtera caffettiera
Caf¨ cafone
CagÓ cagare - defecare
CagÓda defecata
CagadŰ°be - cÓÓdŰ°be uomo pensieroso - stitico
Cagad¨r - com˛d cesso - luogo privato
Cagad¨ra escremento degli insetti
CÓgadŘbe indeciso
CagamirÓcoi che fa troppo il prezioso
CaganbrÓga persona paurosa
CagarŔla dissenteria
Cagar˛t ultimo nato di una nidiata
CagasentŔnse chi da giudizi a destra e manca
CagŔl brodo rappreso - gelatina
CagŰ°la cagnetta - scatto per suoneria - fermo per campane
Cagg coglio - coagulo
CaghÚra gabinetto - donna molto defecatrice
CaghŔt - caghŔta - spŰ°sŔt caghetta - uomo da poco - puzzone
CagiÓ cagliare
Cagia (Bienno) cagliare
CagiÓda cagliata
Cagiada (Bienno) cagliatura
CagiÓt cagliato
CagiŰ°l grumo
Cagiolý piccolo grumo
Cagýt gremito - affollato
Cagliű piolo
Cagna cagna - strumento per bottai - strumento per becchini
CagnÓda morsicata
CagnÓnda si dice dei donnaioli di essere simili ai cani
CagnÓra confusione
CagnÓs - cagnas¨ cagnaccio - grosso cane
CagnÓsű - cagn¨ grosso cane sporco - avaro
CagnŰ°l - cagný cane di piccola taglia
CagnŰ°s cagnaccio
Cagný - cagn¨lý cagnetto - cagnolino
Cagnýna cagnetta
Cagn˛lŔra baccano - gruppo di cani
Cagn˛lŔt pieno di bachi da seta
Cagn˛t cagnotto - esca
Cagn¨ baco - verme - cane di grossa taglia
Cagnu (Bienno) verme di una sostanza organica in putrefazione
Cagnunsý picco baco
Cagn¨nsý cagnotto - bacarozzo
Cagn÷i nomignolo degli abitanti di Villa d'Allegno
Cagn÷la ruota dentata della macina
Cag˛t cagotto - paura - dissenteria
Cagű cagone - merdoso - poltrone - pauroso
Cagű merdoso - poltrone
CagunÓ defecare molto
CÓha caccia - cassa di legno - mestolo in rame per attingere l'acqua dal secchio - cassa funebre
CahÓ cacciare - scacciare
CahabÓle bugiardo
CahÓda stupidaggine
Cahad¨r cacciatore
Cahaf˛rte cassaforte
CahÓghela lanciare un'antifona
Cahaýde cacciavite - provocatore
CahÓngola buca nel manto stradale
Cahar÷la casseruola
CahcÓda cascata
CahcÓm merce da buttare
Cahcam˛rt cascamorto
CahcÓnt in declino - pretendente (Bienno)
CÓhch marcio
CahchŔt caschetto (tipo di pettinatura) - piccolo casco - berretto da adulti con visiera a forma cilindrica o piatta (Bienno)
CÓhco casco - casco da parrucchiera
CahŔt cassetto
CahŔt furÓt colino - schiumarola
CahŔta cassetta - bara
CahetÚr venditore ambulante di cassetti - che beve molti caffŔ (Borno)
CahetÚra com˛
Cahet¨ cassettone
Cahných ripostiglio nelle case rurali generalmente collocato nei primi piani dell'abitazione
CaholÓda quantitÓ di malta contenuta nella cazzuola - mestolata
CahpÓ arrampicarsi con fatica
CÓht casto
CahtagnŔta fungo steccherino bruno
CahtŔgna castano
CahtegnÚr bosco di castani
CahtŔl castello
CahtelŔt castelletto
Cahtých castigo
CahtigÓ castigare
CahtigamÓcc giustiziere
CahtitÓ castitÓ
CahtrÓ castrare
Cahtrad¨r addetto a castrare le bestie
CahtragÓi castra galli
CahtrÓt castrato - eunuco
Cahtr¨ pessimo lavoro - maschio castrato
CahtrunÓda castroneria
Cah¨ cassone - zoticone
Cah÷la cazzuola - gerla per il fieno
Caý perfido
Caý caý guaito del cane
Caišš piolo
Caici˛t cavicchio - bastoncino
Caýgia caviglia
CainÓ scricchiolare - guaire del cane - lamentarsi di bimbo
Cal calo - diminuzione
CÓl callo - sentiero nella neve
CalÓ diminuire - abbassare
Cala (Bienno) diminuire - abbassare il prezzo
CalabrÓghe calabraghe (gioco)
CalabrŰ°sa brinata - brina
Calabr˛s (Bienno) nebbia fitta
Calabr¨ calabrone - persona molesta - corteggiatore invadente ed inopportuno
CalÓda calata
CalaŔr (Bienno) caligine - foschia
CalamÓr calamaio - occhiaie
Calamaru (Bienno) borse sotto gli occhi
Calamýta magnete
CalÓnch calanco
CalÓndi tempo di luna calante (Monno)
CalÓnt scarso
CalÓstra (Val di Corteno) piano superiore staccabile del carro usato per il tasporto di sassi, di letame, di balle di fieno (fino a 10)
CalÓstro orientamento
CalÓt calato
Calca folla
CalcÓ premere - aggravare - calcare
Calca (Bienno) spingere con forza verso il basso
CalcÓda premitura
CalcÓdŘr calcatore - colui che accumula lo strame - picchiatore
CalcagŔra compressore stradale
CalcÓgn calcagno - tallone
Calcagn (Bienno) calcagno
CalcagnÓ calpestare - colpire col calcagno - calzare male le scarpe
CalcagrÓte rompiscatole
CalcamŔrda calcasterco - zotico
Calcar˛cc nomignolo degli abitanti di Ono S. Pietro
Calcar˛gio (Cimbergo) pestapiedi
Calcat˛pe bifolco
CalcŔt calciobalilla
CalchŔra fornace per la calcina o per il vetro
Calcherýna piccola fornace
Calcher˛t fornaciaio
CalchinÓ piegare leggermente
CÓlcoi calcolosi - calcoli aritmetici - far progetti
CalcolÓ calcolare
CÓlcola pedalie del telaio
Calcolad¨r calcolatore
Calc¨lÓ calcolare
CÓld - cold - colt caldo - calore
Calda - colda calda
CaldÓna in edilizia gettata di calcestruzzo sopra la soletta - vampata di calore soprattutto delle donne in menopausa
CaldŔra caldaia per la lavorazione del formaggio o per tintori
Caldera (Bienno) grande paiolo per cagliatura - caldaia
Calder¨ calderone
Caldý tepore
CaldrŘz (Val di Corteno) grande paiolo di rame per cagiare il latte
Cald¨sa stalla (mutuato dal gergo gaý)
CaldŘra canicola
CalefŔt (Cimbergo) leccato
CalŔhe calesse
Caleh¨ mirtillo - lazzarone
CÓlem ciliegia selvatica
CalŔm (Bienno) ciliegia marchiana - graffione
Calenda barbiglio del tacchino
CÓlenda - candŔla - mars¨ muco dal naso
Calendare - giandű calendario
Calepý dizionario
CalÚzu (Bienno) mirtillo
CÓlha calza
CalhŔt calzino
CalhŔta calzetta
CalhetÚr venditore di calze
Calhet¨ calze pesanti generalmente di lana che arrivano fino al ginocchio
Calhý calzini
Calhýna calcina
CalhinÓh calcinaccio
CalhinÚr calcinaio
Calý fuliggine
Cali (Bienno) pezzetti compatti di fuliggine
CalibrÓ calibrare
CalibrÓt regolato (tarato)
Calibrio (Bienno) equilibrio
CÓlibro calibro
CaliŔr - calsolŔr calzolaio
Calif¨ spilungone
Calif¨go pomata per eliminare i calli dei piedi
Caligo decadere
Caligrafýa calligrafia
CÓlih calice
Calih¨ scansafatiche
CalimpŔrtech scala rudimentale costituita da un unico palo con pioli sporgenti - molto alto o lungo
Calýs calice
Calisű colascione (strumento musicale a due corde) - babbeo - scioperato - sfaticato
CÓlma calma - gergo dei calderai della Valmalenco
CalmÓ calmare
CalmÓnt sedativo
CalmÓs calmarsi
CalmÓt calmato - sedato
CalmedŔr tariffa
CalmedrÓ prezzo fissato per una mercanzia
CalmÚr calmiere dei prezzi
CalmerÓ calmierare
Calmerad¨r addetto a calmierare i prezzi
CalmerÓt calmierato
Cal˛ qui (Cividate e Lozio)
Calorýa caloria
Cal˛ta calotta - nel gergo dei minatori la parte superiore della galleria
Calsa calza
CalsÓ calzare
CalsÓdŘr calzatoio
CalsÓza calzaccia - donna da poco
CalsenŔra (Cimbergo) malattia epidemica delle galline
CalsÚt (Bienno) Calza-calzino
CalsŔt - calsŔta calzetta - uomo da poco
CalsetŔr calzaiolo (colui che fa le calze)
Calsý calzini
Calsýna calce - calcina
Calsina (Bienno) Calcina-viva o spenta
CalsinÓs calcinaccio
Calsinas (Bienno) calcinaccio
CalsinŔr calcinaio
CalsinŔra calcinaccio - sterco di uccello
Cals¨ grosso raviolo con ripieno di patate
CÓlt caldo
Calt (Bienno) Calore-caldo
Cal¨h calloso
CaluniÓ calunniare
CalűniadŘr calunniatore
Calűr calore
Cal¨ria caluria
Calur¨h caloroso
CalvÓre calvario - tribolazioni
CalvrinÓ piovigginare
CalŘden fucile da caccia - fuliggine
CalŘsÚn fuliggine
CalŘzŔn (Bienno) fuliggine
Calzý (Val di Corteno) estremitÓ pi¨ grossa di un tronco abbattuto
Camaiˇla (Cimbergo) camiciola dei bambini
CamamŔla - camonýla camomilla - uomo tranquillo
Camamýla camomilla
CamanÓ andar via di fretta
CamÓndoi - pi÷cc pidocchi
Camandol (Bienno) Sasso-ciottolo
CamÓra - camŔra camera
Camarada (Bienno) amico
CamarÓt camerata
CamÓrŔla saletta dove venivano tenuti i condannati a morte
CamarŔr cameriere
Camarera cameriera
Camarý - comod cesso
CÓmbe cambio - scambio - baratto
CambiÓ - scambiÓ scambiare - cambiare
Cambiaculur (Bienno) porcino malefico
CambiacűlŘr boleto (fungo)
CambiÓh cambiar vestito
CambiÓl cambiale
CambiamÚt cambiamento
Cambista cambia valute - mercante
Cambra arpese (staffa in ferro per costruzioni) - spranga
CambrÓ sprangare
CambrÓnt aggiustaossi - localitÓ brenese
CambrŔta linguetta - spranghetta
CambrŰ°sŰ°l - cambrŰ°zŔn levistico (pianta da siepe)
Cambrˇh ligustro
Camedri˛s - calmedro calamandrina (erba medicinale)
CamŔl cammello - gobbo
Camel˛t ciambellotto
CamŔra camera - stanza
CameradÓrgia camera d'aria dei pneumatici di biciclette, auto, moto ecc.
CamerÓsa camerata - cameraccia
CamerÚr cameriere
Camerý - camirý cameretta
Camerˇt piattaforma in legno con panche (CanŔ)
Camesű camicione
CamŰ°s camice (veste ecclesiastica)
CamŰ°sý - camisý camicino - camicetta
Camý camino - focolare - casa
Cami (Bienno) camino
Camýda camicia
Camid˛t camiciotto che copre i tre quarti della persona
CaminÓ camminare - partire
CaminÓda grande sala - passeggiata
Caminad¨r chi cammina molto
CaminamŔnt camminamento
CaminŔt camino - cappa
CaminiŔra piccola cappa in metallo
CÓmion autocarro
CamionÓda quantitÓ di merce trasportata da un camion
CamionŔta automezzo della polizia
Camionýhta camionista
Camýsa camicia
Camiza (Bienno) camicia
CamizŔta - camisŰ°la - camiz˛lý camicetta
Camiz¨ camicione - veste da notte
CÓmol carabiniere (mutuato dal gergo gaý)
Camola baco della farina o crusca (dermestes lardarius)
CamolÓt tarlato
CÓmora imbroglio
CamorÓ imbrogliare
Cam˛s camoscio - capriolo
Camosh (Bienno) camoscio
Camp campo
CampÓ vivere
CampacaÓl campacavallo (detto per vane promesse)
CampÓcc cesta per il fieno a intreccio largo (val di Corteno, CanŔ)
CampÓda in edilizia spazio fra due colonne o due pilastri
CampÓgna campagna - guerra - campagna elettorale
CampagnŰ°l campagnolo
CampÓna campana - canna del forno
CampanÓh campanaccio
CampanŔi - id˛la campanelli (fiori di rampicante)
CampanŔl campanello
CampanŔla genzianella
CampanŔr campanaio - fonditore di campane
Campanýl campanile
Campanilý campanellino
Campanű campanone (la campana pi¨ grande sul campanile)
Campatý compatire
CampŔr guardia boschi
CampÚr (Bienno) guardiano dei campi all'epoca del raccolto,campiere
CampŔt campicello
Campiű campione - peso - unitÓ di misura - scampolo
CampohÓnt cimitero
CamporŔla luogo dove si va ad amoreggiare
Camposanto cimitero
Campulý piccolo campo
CanÓ sbagliare - radere
CÓna canna
Cana (Bienno) Canna-tubo
CanÓda cannata (colpo di fucile) - sbagliata - colpo di mestolo
CanÓgola ferro per le campane - gran bevitore - tirchio
Canagola (Bienno) cappio di legno messo al collo della capra per legarla
CanÓi (Monno) canali o vallicelle naturali
CanÓia canaglia - gentaglia
CanaiÓda canagliata
CanÓl canale
Canal (Bienno) Gronda-canale
CanalŔt canaletto
CanalŔta piccolo canale di scolo del liquame nella stalla
Canalýna canale di derivazione
Canal˛t canale conduttore degli impianti idraulici
Canal¨ canalone
CanÓoi rotoli di impasto lievitato da mettere in forno - pane di segale tipico del gabinat monnese
CanÓola collare di legno per il bestiame - anello per sostenere i veli della culla
CanÓole nomignolo degli abitanti di CanŔ
CanapŔ sofÓ
CanÓpia nasone
Canapi¨ nasone
CanarŰ°s gargarozzo - gorga
Canarý canarino
CanarŘs (Bienno) trachea - gola - gargarozzo
Canar÷h avaro
CanÓt sbagliato
CanatÓda cantata
CancŔl cancello
CancelÓ cancellare
CancelÓda cancellata - eliminata
CanceliÚr cancelliere
CanchŔr cancro - canchero - balordo - malaticcio
Cancilý cancellino della lavagna - piccolo cancello
CancrÚna cancrena
CÓndela candela
CandelŔr candelabro - candeliere
Candelý - candilý piccola candela
Candel˛ra fetsa tradizionale della benedizione delle candele
Candel˛t candelotto
CandŔt - candýt candido
CandetÓ candire la frutta
Cand¨r candore
Canea - cantina cantina
CaneÓh tela di canapa rozza
CaneÓi canapa che si lascia maturare per la semina
CaneÓs canovaccio - straccio
CanŔŔr cantiniere
CanŔeta (Bienno) piccola cantina
CanŔf canapa
CanŔgol collare per bestie
CanŔhter paniere di vimini - piccolo bidone di benzina
CanehtrŔl piccolo canestro - striscia di cuoio dei calzolai
CanŔi cantinetta - trachea
CanŔl gola - bocciolo
CanelÓ fare sesso
CanŔla gola - cannella - stupido
CanelÓda atto sessuale
CanŔle muscoli delle mascelle
Canel˛t ciuffo di capelli a bigodino - tubo di notevole dimensione - grosso pene
Canel¨ ubriacone
Canerena cancrena
CanestrŔl - tirapŔ capestro - striscia di cuoio dei calzolai
CanŔt imboccatura dei forni
CanŔta maglia - bevitore
CanevrÓl canapaia (campo seminato a canapa)
CanŰ°ciÓl cannocchiale
CÓnfora composto chimico derivato dal canforo
CanforÓt canforato
Canh¨ canzone
CÓnia (Ceto) cantina
CÓnýl canile
Canilý cannellini (confetti)
Canipa (Bienno) naso assai pronunciato
Canýpa - canŔpa nasone
Canošš angelica verticillaris (pianta ornamentale)
CanociÓl cannocchiale
Canonech canonico
Can˛nica canonica
Canossiana religiosa dell'ordine della beata Maddalena di Canossa
Can˛t canotto - gommone
CanotiŔra canottiera
Cansű canzone
CantÓ cantare
Canta (Bienno) cantare
CantabŔi croco
Cantadűr cantante (uccello da richiamo)
Cantadur (Bienno) uccello di richiamo per la caccia al capanno e per il roccolo
Cantadűra cantante (uccello femmina da richiamo)
CantagÓl gioco infantile d'imitazione del canto del gallo
Cantanýle pratolina
CantarÓ - caset¨ cassettone
CantarŔla primula vulgaris
Cantarý cantore - nomignolo degli abitanti di Niardo
Cantarina cantatrice
CantarlÓ canticchiare
CantŔr porrina (pianta di castagna o quercia usata per legno) - cantiere - piccolo castagno - legni per costruzioni
CantÚr (Bienno) grosso trave prismatico
Cantý cantino - tasto
CantilÚna cantilena
Cantýna cantina
CantinŔla assicella - piccola trave
CantinÚr cantiniere
CantoniÚr cantoniere
Cantorýa palco - tavolato
Cantű cantone - angolo
Cantu (Bienno) angolo
CantűnÓda cantonata - fregata
CantűnÓl cantoniera (armadio ad angolo)
Cantűnsý cantuccio - piccolo angolo
Cantűr cantante
Canű cannone - campana (parte di argano) - campione
Canu (Bienno) tubo della stufa
CanűnÓ cannoneggiare
CanűnÓda cannonata
CanunciÓl cannocchiale
CanűnŔr cannoniere
Canűnsý cannoncino
CanzŔlŔr cancelliere
CanzŔlerýa cancelleria
CaodelÓt capo di latte
Caolfi¨r cavolfiore
CaonÚgro (Cimbergo) capinera
Cap campo
Capa placca (lamina di ferro per fucili)
CapÓna capanna
Capan¨ capannone industriale
CapÓra caparra
CapatÓs capacitarsi
Cape cavalletto - caspita !
CapŔl cappello - cappa - copricapo - tetto
CapelÓ cappellano
CapŔla cappella - glande - fava - fallo
CapelÓda cappellata - stupidata
CapelÓs cappellaccio
CapŔlŔr cappellaio
CapelŔra cappelliera
CapelŔt - capilý cappellino - girello per carri
Capelina cappelliera
Capelű capellone
CapŔt capetto
CapŔta dentello
CapŰ°s - cap¨s cappuccio
CapŰ°sý - cap¨sý cappuccio - cappuccino - cicoria rossa
Capý capire
Capi (Bienno) capire
CapitÓ avvenire
CapitÓl grossa somma di denaro
Capitalýhta capitalista
Capýtol capitolo
Capo capo - superiore - principale
Cap˛cia sorvegliante di una squadra di lavoranti
CapociÓ fare le cose fatte di malavoglia
CapociÓda - cap˛t bacucco (panno per coprire il volto)
Capoci¨ - strapÓsamestŔr colui che vuole fare cosa che non sa fare
CapodÓn capodanno
Capoht¨ren capogiro
Cap˛l cappio - nodo
Capol (Bienno) Cappio-laccio
CapomÓhter capo maestro
Caponero capinera
CaponýstŔr capomastro
CaporÓl caporale
Capori¨ capo principale - ricco e potente
Cap˛t bacucco - marcio
Cap˛tÓ - capociÓ fare le cosa senza diligenza - capottare (ribaltarsi)
CapotÓda ribaltamento
Caprese - caprýze capriccio
Caprihci¨h capriccioso
Caprýhe capriccio
Caprise (Bienno) capriccio
Capű cappone
Capu (Bienno) cappone
Capű - testardű testardo
Capulý radicchio primaverile
CapűnÓ capponare (castrare i polli) - fare le cose senza diligenza
CapunÓ castrare polli
CapűnŔra stia per i polli
CapunÚra (Bienno) stia
Capűnsý piccolo cappone
Capűsý cappuccino
CapŘhý frate cappuccino
CapŘsi (Bienno) frate cappuccino
Car carro - caro - costoso - grato
CÓra carezza - cara
CaraÓna strada accidentata - tribolazione
CarÓas - careÓs - zŔa maggiolino
CarabÓtola bazzeccola
CarabignÚr carabiniere
Carabýna carabina
CaradŔl carrello di coda che si attacca alla preÓla e forma il carro a quattro ruote
Caradűr carrettiere
Carad¨ra buca per depositare i carri
Carafa (Bienno) caraffa
CarafŔta frequentatore di osterie
Carafýna piccola caraffa - ampollina
CaragnÓ - fa 'l casŰ°l imparare a stare nel girello per bambini
CarÓhc¨h (Cimbergo) grazioso
CarÓmbola gioco della carambola - urto
CaramŔla caramella
Carampana scalcagnata - bavosa (di una donna vecchia)
CarÓs broncone (grosso palo per sostenere le viti)
CarÓta carro agricolo
CaratŔr - caretŔr carrettiere
Caratý - caritý carrettino
Carato parte - interesse
Caratű - caret¨ carrettone
Carb˛nŔla carbonella - carbone - brace
Carbonýl carbonaia
Carbű carbone
Carbu (Bienno) carbone
CarbunÓ trasformare la legna in carbone - fumare esageratamente
CarbunÓt carbonato - trasformato in carbone
CarbunŔla carbona di legna
CarbűnŔr carbonaio
CarbunÚr (Bienno) carbonaio
CarbunÚra carbonaia
Carbuný venditore di carbone - localitÓ di Villa di Lozio
Carbűnsý carboncino
Carb¨ro combustibile carburo
CarbŘcol (Bienno) grave malattia del frumento e del granturco
CarcÓha carcassa - struttura di sostegno delle macchine - persona o veicolo vecchio e malandato
CarcasÓl rocchio (salame fresco)
Carcola calcola (appoggia piedi per tessitori)
Carc˛s catriosso (ossatura dei polli) - carcame (cassa toracica)
CardŔl (Bienno) piccolo veicolo a due ruote
CardinÓl cardinale
CardŘra (Bienno) porzione di proprietÓ caratura
CarÚ parte superiore di un vestito femminile - anetro (Val di Corteno - Cortenedolo)
CarŔ (Lozio) carota selvatica
CarŔba luogo deserto e non fruttifero
Carega - cadrega sedia
CarŔgna (Bienno) pianugolare
CarehÓ accarzzare
Carehtýa carestia
CarŔi (Cimbergo) occhi sbarrati
CarŔl filatoio (strumento per filare la lana)
CarŔla malaticcio
CarelÓ rotolare
CarenÓt a forma di carena - in edilizia arco a sesto acuto con due flessi intermedi
CarŔr botte lunga e stretta
CarŔs carreggiata (la materia contenuta su un carro)
CarŔs viaggio col carro
CaresÓ accarezzare
CarŔsa carezza
Carestýa - caristýa carestia
CarŔt carretto a due ruote - terreno molto umido (Val di Corteno) - rametto per intreccio e impagliatura
CarŔta carretta
CaretÓda carrettata
CarŔtÚr (Bienno) carrettiere
Carez - careze - carezý - carez¨ tipi di carico su un carro
CarŔz - carŔze - carezý -carez¨ tipi di carico sui carri
CarezÓ portare sopra un carro
CarezÓda carreggiata (larghezza di un carro)
CarŰ°l tarlo - carie
CargÓ caricare
CÓrga carico - peso - soma
Carga (Bienno) Caricare-innescare un arma o una trappola
Cargadˇ caricare gi¨
Cargad¨ posto di carico sul carro
Cargad¨r cataste di legname pronte per il carico - luogo di carico del legname a ridosso o in prossimitÓ di una strada
Cargad¨ra caricatura - carica
CargŰ°la carretta - carriola
CargŰ°lý carrettino
CargiolÓda quantitÓ contenuta nella carriola
CariÓh diffondersi della carie
CariÓs carriaggio
CariÓt cariato
Caricad¨r caricatore
Carich (Bienno) carta da gioco
CariÚra carriera - fretta
CariŰ°l carruccio (girello)
CariŰ°la carriola
Carihci¨h esoso nel prezzo
Carili (Bienno) rocchetto per il refe e relativo giocattolo di fabbricazione domestica
Cariscius (Bienno) costoso
Carisi¨s caro - costoso
Carýstýa - carŔstýa carestia
CaritÓ caritÓ
Carlý (rŔst del carlý=) resto
Carlo Carlo
Carnagi¨ colorito del viso
CarnÓm carnaio (per carne putrefatta)
Carnar÷l borsa per mettere la carne
CÓrne carne
CarnŔÓl carnevale
CarnŔal (Bienno) carnevale
CarnŔal¨ prolungamento del carnevale fini 1░ domenica di quaresima (per Milano)
CarnÚr (Bienno) carnaio - fossa comune - mattatoio
CarnŔr - fap¨ carniere (bisaccia) - carnaio dove si seppellivano i morti in fosse comuni - insieme delle arcate che sostengono la chiesa parrocchiale (Cimbergo)
CarnŰ°s carname (carne putrefatta)
CarniŰ°la Vinca - fior di morto (pianta selvatica)
Carn¨z - petÓrd carnoso - grasso
Car˛be - guaine carruba (pianta) - guaina - quadrivio
Car˛gn (Bienno) muco nasale
Car˛gna carcassa degli animali in stato di putrefazione - spietato - crosta del naso
CarognÓda gran cattiveria
Car˛ha carrozza
CarohÓda gruppo di persone portate da una carrozza
CarohŔla sedia per diversamente abili - culla mobile dei neonati
CarohÚr guidatore di carrozze - venditore di carrozze - carrozziere
Car˛l verme - carie
CarolŔt tarlato
CarolÚt (Bienno) tarlato
Car˛sa carrozza
CarosÓda carrozzata (persone portate in carrozza)
Car˛sŔr carrozziere - cocchiere
Car˛sý - c¨a r˛sa codirosso (uccello)
Caros¨ carrozzone - ente parassitario
Carota carota - berretta in pelle o seta per preti
Car˛tola carota
Car˛tola (Bienno) carota
CarpŔla soleretta (rinforzo in ferro per le suole)
CarpŔn (Bienno) carpine - albero delle Batullacee
CarpentÚr carpentiere
Carpeu carpine (pianta)
CarpionŔra cestino per pesci
CarpionŔrina canestrino per pulire i pesci
Carpiű carpione (pesce)
Carta carta
CartÓm carta da portare al macero
Carte carte da gioco
CartŔl facciola = 1/8 di foglio
CartelÓ lavorare a merletto
CartŔla tombolo (per ricami)
CartelÓm cartilagine
CartelÚr fabbricante e venditore di cartelle
Cartel¨ manifesto
CÓrter copricatena nelle biciclette o nei motocicli
CartŔr cartolaio - fabbricante di carta
CartŔra - fűl cartiera
Cartilý cartellino
Cartina (Bienno) foglietto sottilissimo di carta da sigarette
Cart˛h cartoccio
CartolÚr cartolaio
Cart¨ cartone
CartucÚra cinturone porta cartucce
Cart¨cia cartuccia
Cartulýna cartolina - precetto militare
Car¨cola carrucola
Car¨sý carrozzina
CarvŰ°s puzzo di capra
Car÷l (Bienno) tarlo-tarlatura
Cas - cÓso - ozŔl cazzo
CasÓ cacciare - tuffare - immergere
CÓsa cassa - caccia
Casa (Bienno) Mettere-porre-cacciare-caccia-bara-cassa
Casaciošš cacciatoia (scalpello per chiodi)
CasÓda cazzata - cacciata
CasÓŰ°šš - caÓŰ°šš libellula
CasaŰ°la casseruolo
Casaf˛rte cassaforte
CasÓgola lanciare antifone - cacciargliela
Casaýda cacciavite
Casaide (Bienno) cacciavite
CasÓl vassoio - scalpello per falegnami
CasÓmÓrŔl vino annacquato
Casasci¨ la Corte di Cassazione
CasÓta (Val di Corteno) formaggio magro o semigrasso tipico della zona
CascÓ cadere
Cascant (Bienno) Pretendente-corteggiatore
CascÚ pastiglia
Casch (Bienno) frutto che ha perso le proprie qualitÓ buone
CaschÚt (Bienno) berretto con visiera
CasŔt cassetto
CasÚt (Bienno) Casseto-mestolo per liquidi di medie dimensioni
CasŔta cassetta
CasŔtý cassettino
Casetýna borsa del pastore
CasŔtű cassettone
CasŰ°l girello per bimbi
CasŰ°la cazzuola
CasŰ°lada colpo di mestolo
Casýna cascina
Casitý - casitýna cassettino
CasolÓda termine del muratore che indica una piccola quantitÓ di malta
CasonzŔi casoncelli - bocconotti
Cas˘t - grŰ°gn sberla - cazzotto
Caspa pala per fornaci
CaspÓ plagiare
Caspita caspita - capperi
Casp¨ castagna mal riuscita
Casp÷ (Prescaglio) giumella
CassiÚr cassiere
CÓsso cazzo (espressione di meraviglia) - pene
CÓssol capsula
CastagnarŰ°i funghi nel castagneto
CastagnŔr castagneto
CastŔgna castagna - sberla
Castegna (Bienno) Castagna-castagno
Castegn÷l fungo porcinello rosso
CastŔl castello
CastŔlŔt torcoletto (strumento per librai) - luogo cosý nominato per i resti delle fortificazioni - denominazione del sagrato (Monno)
CastrÓ castrare
CastrabegliŔcc (Cimbergo) bigliettaio
Castracastegne castrino (coltellino)
Castradina castrato affumicato e salato
Castradűr castratore (sia per uomini che bestie)
Cas¨ cassone - cafone
Cas÷la mestolo della minestra - cazzuola dell'acqua - cazzuola da muratore
Cas÷la (Bienno) cazzuola
CatÓ raccogliere - ritrovare
Catafých (Corteno) pugno
Catalino susino
CatalogÓ catalogare
Catal˛gna Catalogna
CatÓlogo catalogo
CatÓr catarro
CatarÓta cataratta
CatarŰ°la - figarŰ°la brocca - canna cava per raccogliere fichi
Catar¨h catarroso
CatÓst ufficio del catasto
Catastech catasto
Catechýhmo catechismo
Catechýhta chi insegna catechismo
CÓtedra cattedra - insegnamento di una disciplina
CÓter gotta - rachitismo
Caterýna Caterina
Caterýna coccinella - lucciola - fame
Caterpýlar autoveicolo cingolato per speciali lavori stradali
CatÚter catetere
Catýa cattiva
Catif (Bienno) cattivo
Cat˛cc (Lozio) castagna grossa e tonda
Cat˛lich cattolico
Cat˛lic¨ bigotto
Catorcio catorcio - attrezzo in pessimo stato
Cat˛t (Cimbergo) castagna piccola
CatrÓm catrame
CatramÓ asfaltare
Catramad¨r asfaltatore
Catramonacia far innamorare (in modo subdolo)
CatregÓr catarro bronchiale
Causci¨ cauzione
CautÚla cautela
CavaliÚr cavaliere - titolo onorifico - accompagnatore di una dama
CavedÚl (Prescaglio) capezzolo
CavŔt cavetto
CaviÓda (Monno) riga dei capelli
CaviÓl caviale
Cavra capra - legno di contrappeso alle campane
Cavra bed˛la barbagianni
CavrabÚzol (Bienno) allocco - barbagianni
CavreÓda capriata
CavrŔr capraro - pastore di capre
CavrÚr (Bienno) capraio
CavrŔt capretto
CavrŔta gioco per bimbi
CavrŔtý caprettino
CavriŰ°l capriolo
CavriŰ°la capriola (salto all'indietro)
Cavrýna capretta
Cavri÷l (Bienno) capriolo
Cavr¨ caprone
CaŘgia (Val di Corteno) grossa coppiglia che impedisce alla ruota del carro di sfilarsi dal perno
CaŘza causa - motivo
CaŘzÓ causare
CazÓ accasare - cagliare il latte
Caza - cÓ casa
CazÓca soprabito a sacco
CazÓda casata - cagliata
CazÓl casato - ceppo
Cazalý casalino - casalingo
Cazali (Bienno) fatto in casa-casereccio
Cazalýnga casalinga
CazamŔnt edificio
CazÓnt - cazÓnta custode - guardiano/a
CazŔl - casŔl piccola casa -deposito attrezzi
CazŔla - cazýna cascina
CazelÓnt che dimora nel casello - custode dei passaggi ferroviari
CazÚr (Bienno) Casaro-chi sa lavorare il latte
CazŔr - casŔr casaio - chi fa il formaggio o il burro - custode della cascina
CazŔra - casŔra moglie del casŔr
CazerÓda latte di una giornata offerto alla parrocchia e messo all'asta
CazŔrma caserma
Cazerm¨ grande caserma - grande costruzione popolare
CazŔta casetta
CazŔtýna - cazýtina casettina
Cazý casino - chiasso - bordello
Cazý o balý grillo
Cazilýna - cazýna celletta delle api
Cazýna casetta - cascina
Cazina (Bienno) baita con stalla e fienile,in montagna
Cazo caso
CazolŔt stracchino della Valcamonica
Cazolý - casolý piccolo formaggio fresco - chi fa il cacio
CazonsŔl (Bienno) agnolotto o raviolo piuttosto grosso
Cazotý - caz¨tý mestolo per bagno
Caz¨ casone
CazzÓl castagna malfatta
Caz÷t casotto - capanno
Caz÷tŔl piccolo capanno
CŔch nomignolo degli abitanti di Tem¨
CŔche (Lozio) guarda
CŔco dim. di Francesco
CŔda - cesa chiesa
CÚdro cedro
Cedr¨ urogallo (gallo cedrone)
CehÓ terminare
CŔl vi Ŕ (vedere)
CŔla cella - cella frigorifera
CelebrÓ celebrare
CelebritÓ celebritÓ
CelŔht azzurro
CelibÓt celibato
CelofÓn pellicola di cellulosa trasparente
CelofanÓ avvolgere col celofÓn
Celulýte cellulite
CŔmbol antica denominazione del pianoforte
CemŔnt cemento
CementÓ cementare
CŔncio straccio - logoro
CŔnder cenere
CŔner color cenere
Censý censire
CensimŔnt censimento
Cens¨r censore
CŔnta elastico cucito e tondo per sostenere le calze
Centýmetro metro a nastro per sarti - misura equivalente a un centesimo di metro
CŔntina centina (nel gergo dei minatori armatura provvisoria ad arco costruita in segmenti metallici collegati tra loro da piastre bullonate)
CentrÓ centrare
CentrÓda scontro - colpita
CentrÓl centrale - impianto elettrico o di altro tipo
Centralý centralino telefonico
Centralýna piccola centrale idroelettrica - cabina telefonica di controllo - cabina di distribuzione gas
CentralizÓt accentrato
Centrýno tovaglietta di pizzo o di tessuto ricamato
Cera cera - volto - viso
Cerai÷l venditore di cera o di oggetti in cera
CerÓmica ceramica
Ceramýhta ceramista
CerÓta impermeabilizzata
CerbotÓna cerbottana
Cerc˛t mendicante
CŔrŔch (Bienno) chierico
Cerek chierico
Cerim˛nie tipo di fidanzamento (Monno)
Cerýno fiammifero - stoppino incerato usato una volta per accendere i ceri in chiesa
CŔrner cernita (Monno) - scegliere
CerniÚra chiusura ad incastro
Cer˛t cerotto
CertŔha certezza
CertificÓt certificato
Cerűna bella cera - bel viso sano
CervicÓl cervicalgia
CŔs numero sei al gioco della morra
CŔso (Bienno) gabinetto
CŔspicc (CanŔ) zolle di terra erbose
CŔsta contenitore per fieno (Monno)
CŔt visita veloce - numero sette nel gioco della morra
Ceza (Bienno) chiesa
Ceza - ciŔza chiesa
ChŔ che cosa ? - qui
Che (Bienno) qui
ChŔca - gaza gazza
ChŔfa velo
ChÚgol spinaccio selvatico - nome di danza
ChŔhto questo
ChŔl (Bienno) quello
ChŔla (Bienno) quella
Chel˛ qui - qua
ChŔna nel gergo dei minatori foro per la carica di esplosivo
Chest (Bienno) questo
ChŔt (Monno) cos'hai?
ChÚtina (Monno) donna che corre a messa (bigotta)
ChŔto (Corteno) perspicace
ChŰ°a covone
ChŰ°cÓ fregare al gioco - non pagare i debiti
ChŰ°chŔl cuculo
ChŰ°chŰ°mer cetriolo - scimunito
ChŰ°giÓ cucchiaio
ChŰ°giÓ pir¨ Galega (pianta selvatica)
ChŰ°gianý cucchiaino
ChŰ°gian¨ cucchiaione
ChŰ°ina piccolo covone
ChŰ°nt conto - calcolo
ChŰ°ntÓ contare - raccontare
ChŰ°ntarŔl piccolo conto
ChŰ°ntista colui che fa di conto
ChŰ°r cuore - cuori (per gioco)
ChŰ°rizý cuoricino
ChŰ°zŔr cuocere -lessare - ammosciare
Chi chi
ChiÓ (Lozio) cane
Chichera tazza - tazzina - vestire con sciccheria
Chýga (Lozio) cacca
ChigÓda defecata
Chigar÷la dissenteria
ChighŔt paura
Chigolű coccolone
Chigul¨ accovacciato
ChihÓ chissÓ
Chýi quelli
Chýlo chilogrammo - chimo della digestione
Chýna erba medicinale
Chincaglierýa insieme di oggetti e ninnoli
ChipÓ capovolgere
ChipÓh ribaltarsi
ChirÓgra gotta delle mani
ChisŰ°la focaccia
Chisolý piccola focaccia - schiacciata
Chisolű grossa schiacciata
Chitara chitarra
Chitý baciapile - ipocrita
Chitina pinzochera (chi veste abiti modesti) - beghina
Chitýnarýa bacchettoneria - simulare pietÓ
Chitýnű grosso ipocrita
Chivýf chi va lÓ ?
CiÓ pianeggiante (Borno) - ordine
CiÓ ciÓ richiamo per capre
CiaÓ chiavare - chiudere la porta col chiavistello - fare sesso
CiÓÓda fregatura - chiavata
Ciaad¨r chi ha l'incarico di chiudere a chiave - scopatore
Ciaad¨ra serratura - chiusura dei pantaloni - donna ninfomane
CiaÓrý chiavatore - che fa le toppe o le chiavi - chi ha in custodia le chiavi
CiÓÓt fregato
CiacerÓ chiacchierare - parlare - ciacolare
CiacŔra chiacchera
CiacŔrÓda - ciacera chiacchierata
Ciacerý chiacchierino
Ciacerű chiacchierone
Ciacerűna chiacchierona
Ciacola chiacchiera - parlata
CiacolÓ chiacchierare
CiacolÓda chiacchierata
CiacolÓta cioccolata
Ciacolatý cioccolatino
Ciacole chiacchiere - nacchere
Ciac˛li chiacchierino
Ciacol¨ chiacchierone
Ciaculat˛ria preghiera lunga
CiÓega cateratta (paratia di canale)
CiaŔg˛t saracinesca
CiaŔgű strumento per pulire le paratie dei canali - apertura nelle saracinesche
CiaŔla (Bienno) pezzo di ferro per bloccare un incastro-bietta
CiÓŔta chiavetta
CiÓf chiave
Ciaf (Bienno) chiave
CiÓf de la ma polso
CiahŔra serratura
Ciaý fabbro di chiavi e serrature
Ciaizýna piccola chiave
CiamÓ chiamare - citare
Ciama (Bienno) chiamare
Ciamada chiamata - vocazione
Cianc˛ (Monno) vicino a chi parla
Ciancol lippa (gioco)
CiÓncola (Monno) volubile
CiÓndro Sandro
CianfŔr inaffidabile
CiÓngol gioco infantile
CiÓnza (Corteno) prosopopea
Ciao - sciao ciao
Ciap chiappa ľ natica-ferro di cavallo-coccio-frammento di un oggetto rottosi
Ciapa natica - coccio di vaso
CiapÓ prendere - colpire
Ciapa (Bienno) prendere-afferrare-catturare-accettare-gradire
CiapacÓ accalappiacani
CiÓpacÓche pantalonicini molto corti di bambino - mutandine di plastica
CiapÓhela prendersela
CiapÓle buscarle
Ciapaso (Bienno) contrarre,detto di una malattia
CiapŔl pezzo diů - scampolo
CiapŔla piccola scaglia di mattoni di terra cotta o di forato - piccola pianella per ferrare i bovini - natica graziosa
Ciapý ragazzetto effemminato
Ciap˛t - cap˛t bacucco
CiapotÓda lavoro malriuscito
Ciapotada bacuccare - nascondere il viso
CiapotÓm ciarpame
Ciapű cosciale
CiÓr chiaro - lume
Ciar (Bienno) chiaro
Ciara Chiara
Ciara (Bienno) albume dell'uovo
CiarÓda chiarata (albume sbattuto)
CiarŔch chierico
CiarŔga chiarica
CiarŔghŔt chierichetto
Ciarý vino chiaro - chiarino - alticcio - chiarire
Ciarighý chierichetto - uovo cotto al burro - piccole tette
Ciarighi (Bienno) uovo al burro
Ciarýh chiarirsi
Ciar¨ un gran chiaro
Ciarűr chiarore - splendore
CiÓs - ciÓsada chiassata - rumore
Ciaspilýne pantofole da casa
CiÓta impronta
Cia¨ chi ha molti rapporti sessuali con donne - urlo del venditore (Monno)
Ciau˛t (Cimbergo) collare di legno per campanaccio
CiavÓdo persona senza onore e dignitÓ
Ciberlých leggero
Cýc numero cinque al gioco della morra
CicÓ sputare - masticare tabacco - sbagliare
Cica (Bienno) piccola sfera di qualsiasi materiale - sputare - detto di chi mastica tabacco
CicÓda sputo - quantitÓ di tabacco in bocca
Cicagn÷la braccio mobile per appendervi la caldaia del latte
CicemŔl succhiamelo (volgare) - persona o lavoro di scarso valore
Cich ciÓch scricchiolare
CichŔt bicchierino alcolico - sgridata
Cicý carne tenera - qualsiasi companatico per bimbi - capezzoli
CiciÓ succhiare
Cicia (Bienno) succhiare
CiciacÓvre caprifoglio
CiciÓda succhiata
CicigÓ (Monno) succhiare
Cici˛ carne (grassa)
Cici˛t (Bienno) succhiotto per infanti - traccia di un bacio impressa sulla pelle
Ciciű - sisű ciccione - succhiotto
CiciulÓ spolpare la carne dall'osso con la bocca ed i denti
Ciclýhmo ciclismo
Ciclýhta ciclista
Cicl¨ ciclone
Cic˛gna cicogna
Cic˛ria cicoria
Cic˛t (Bienno) sputo
Cic˛ta bugiardone - grossa biglia di terracotta
Cieza chiesa
Ciezina chiesina
Cifra cifra - costo
CifrÓ prezzare
CigÓmbola croco
CignÓ (Monno) guardare
Cign˛ch torpore
Cig˛t sconnesso
CihtŔrna serbatoio per l'acqua piovana
Ciilý delicato
CilÓpa chiacchierona
Cilýcio strumento di mortificazione del corpo o di tortura
Cilýnder cilindro - laminatoio
Cýma sommitÓ - in alto (Monno)
Cýmbali alticcio
CiminiÚra fumaiolo molto alto
CimitÚro cimitero
Cim˛sa (Monno) parte finale del tappeto
Cim¨r cimurro dei cani - cancro - forte raffreddore
CincŔl persona di poco valore
Cincigˇma (Val di Corteno) gomma da masticare
CincinÓs abbellirsi
Cinc¨ (Monno) salamella
Cýne cinema
CinÚs cinese
CinghŔl cinghia di trasmissione in cuoio nelle ruote secondarie della rÓsega
CinghiÓ cinghiare - picchiare con la cinghia
Cinghi÷l cinghiolo dei motori a scoppio
Ciný caprettino
Cýnta recinzione di vario tipo (muraria, metallica ecc.)
CintÓ recintare
Cýnto erniario
CiocÓ picchiare - bussare
Ci˛ca lampadario per pi¨ lumi ad olio - bugia - ubriacatura
CiocÓ (Bienno) muoversi o colpire velocemente e con forza - bussare
CiocÓ so/do cadere - svenire
CiocÓrŔl - ciocarŰ°l schiamazzo
Ci˛ch tocco - ubriaco
Ci˛che radici delle piante - campani del bestiame
CiochÚr ubriacone
CiochÚt (Bienno) sonaglio per capre o altri animali
CiochŔta uomo che beve molto - campani piccoli per bestiame
CiochetÚr alcolizzato
Ciochet¨ ubriacone
CiochŔzÓ ubriacatura
CiochŔzÓda lo schiamazzare
CiocolÓda - ciocolata cioccolata
CiocolÓta cioccolato
CiocolatÚr cioccolatiere - goloso di cioccolato
CiocolatÚra cioccolatiera - pentola in cui si bolliva il cioccolato
Ciocolatý chi fabbrica cioccolata
Ciocolatina moglie di chi fa cioccolato
Ci˛d chiodo
Cioda grosso chiodo
CiodarŔl chi fa chiodi
Ciodar÷l denominazione del fungo chiodino
CiodŔi fungo chiodo - morbillo
CiodŔl fungo chiodino
CiodÚr venditore di chiodi
CiodŔra strumento per fare la cappella ai chiodi - strumento per fabbri (soffice)
Cioderýa ferramenta
Ci˛h (Cividate) campo
Ciomba ubriacatura
CiombÓ (Bienno) piombare - cadere - crollare - precipitare
Ciombo - ci˛ch ubriaco
Ciomp (Bienno) piombo
Ciˇndol ciondolo - fannullone
Ci˛p (Lozio) gruppo di oggetti
CiorcÚl (CanŔ) rametto di legna
Ci˛rla vacca magra - donna magra
Ci˛rlana Pispola (uccello)
Ci˛sa chioccia
Ci˛spa donna brutta
Ciot (Bienno) chiodo
Ci˛z - cios campo
Ci˛zŔt - ciosŔrt campicello
CipÓ parlare
Cipý (Niardo) pezzettino
CiprŔh cipresso
Cýpria cipria
CipulÓ pigolare
Cirba vino di poco valore
Cýrco circo equestre
Cýrcol circolo
CircolÓ circolare - andar via
Circolasci¨ circolazione sanguigna - circolazione stradale - rotatoria
CirconferŔnha circonferenza
CirenŔo vittima
CiribÓcola (Monno) cosa di poco conto
Cir˛tich affetto da cirrosi
Cir˛zi cirrosi epatica
CisÓ starnutire
Cisa (Bienno) ignavia - malavoglia - neghittositÓ
Cýser (Borno) pisello
Cýspo vivace - impronta della scarpa (Monno)
Cispˇle altra denominazione del gioco del nascondino
Cýste cisti
Cist¨ grande gerla cubica usata per il trasporto del fieno
CitÓ citare in giudizio - menzionare - cittÓ
Citasci¨ citazione
Cito (Bienno) zitto
CitrÓt citrato
Ci¨ (Val di Corteno) maiale - richiamo del maiale
Ci¨ca ubriacatura
Ci¨ch ubriaco
Ciuchitý bevitore incallito
CiuciÓ succhiare
CiuciÓda succhiata
Ciudý chiodino - fungo chiodino
Ciuýo (Cimbergo) uccello
Ci¨la minchione
CiulÓ imbrogliare - fare un amplesso
CiulÓda coito - imbrogliare
Ci¨na bastone ricurvo
CiunÓda (Corteno) lavoro fatto male
CiunciÓ bere smodatamente
CiunciÓrŔl asino giovane
Ciunciű beone - ubriacone
Ciunz¨re contado - campagna intorno ai borghi o alle cittÓ
Ci¨pa (Val di Corteno) nascondino
Ciupýna (Santicolo) salamina
Ci¨rlo follia
Ci¨ta (Monno) epiteto dato alla donna
Ci¨za - ci˛za chiave - barriera doganale su passo alpino
CivilizÓ civilizzare
CiŘcio ciucciotto per bimbi
CiŘci¨ succhione
CiŘf (Bienno) ciuffo
CiŘpŔl zoccolo
CiŘrcŔl rametto di legna
CiŘrlÓ (Corteno) sorbire rumorosamente un cibo liquido
Ci÷l (Corteno) piccolo pendio
ClÓda maniglia di legno
ClÓgn (Val di Corteno) ramo contorto
ClÓh anno di nascita - classe - classe di frequenza scolastica
ClaisŔmb˛l clavicembalo
ClamÓra (Cimbergo) cassettiera a spalla da ambulante per bigiotteria
Clarý clarino
ClarinŔt clarinetto
ClÓsa (Lozio) stanga per fermare una metÓ della porta o portone
ClÓson clacson
Cla¨n pagliaccio da circo
Claus¨ra clausura
ClaŘzŘra clausura
ClÚf erto - accesso stradale ripido (Cimbergo) - selciato (Cimbergo Paspardo Pescarzo) - tratto di mulattiera ripido (Corteno)
ClemŔnha clemenza
ClemŔnt Clemente
ClericÓl clericale
ClÚro clero
Clých imitazione di un rumore metallico leggero
CliŔnt cliente
CliŔntela clientela
Clýncher in edilizia tipo di mattone refrattario
Clýnto varietÓ di uva e di vino
ClocamŔnt ufficio di collocamneto
Clocat¨r addetto all'ufficio di collocamento
Cl˛cc scomparti del scrýgn (cassone di legno dove si conservava la farina)
Cl˛col (Cimbergo) bolla di sapone - saliva gonfiata fuori dalle labbra
Cl˛ha fungo grifo - chioccia
ClohÓda covata
Cloh÷la (Cimbergo) legno distanziatore per slitta
Cl˛ro cloro
Cl˛sa chioccia
Clos÷la bastone ricurvo
Cl˛t scompartimento dello scrigno (Lozio Cimbergo Paspardo Pescarzo)
ClotegÓ (Corteno) mal funzionamento di un meccanismo girevole
Clˇz (Corteno) respiro affannoso e ansante
ClozÓ bastone ricurvo - chioccia (Corteno)
Clud÷li (Prescaglio) stampelle
Cluhý covare - singhiozzare
ClumensŔl (Lozio) gomitolo
Cl¨sý covare
Clusi (Bienno) covare le uova
Co capo - testa
medaglia antica
CoÓ- cűÓ covare
Coac÷l spossatezza - dormire supino
Coalonga ballerina (uccello)
CoassÓl porta secchi a bilancino
CoÓzol (Cimbergo) legno per il trasporto in spalla
C˛bbia (Bienno) coppia
Cobia coppia di cavalli ľ pariglia-accopiare,si dice soprattutto per la lana da lavorare a maglia
CobiÓ apparigliare - accordare
Cobýs moltitudine - carovana - prete (mutuato dal gergo gaý)
Cobi÷l zuppiera in legno
CoblÓ (Monno) raccogliere pi¨ fili
C˛ca - bűgÓla rotella - confetto - segno di confine su roccia (Cimbergo)
CocÓla guscio di lumaca - bolla di sapone
Cocala (Bienno) bolla di sapone-bolla nell'acqua
Cocalý - gosalý goccia - piccola quantitÓ
Cocarda coccarda - fiocco
CocarŔ bracciolino (pezzo di legno nelle sedie)
Cocar÷la cocca
CocŔta letto ad una piazza
C˛ch parte di macchina per tessere (sopra il fuso) - al guscio
C˛che testicoli
CochŔta Truccino (gioco)
CochŔzÓ - betegÓ - conchetÓ balbettare
Cochezű - betegű balbuziente
Cociasgia (Bienno) coricarsi
C˛cio cocchiere
Coclearýa cocleargia (erba medicinale)
C˛co - c˛go cucco - uovo - cuoco
Cocoš - cuc¨ crocchia di capelli
Coc˛gn (dal francese scign˛n) capelli legati insieme
Cˇcol (Corteno) pallina che si forma durante un impasto
CocolÓ coccolare - fare cortesie - vezzeggiare
C˛cola coccola - moina
Cocolý - cocl¨ coccolone - lezioso
CoconÓ (Cimbergo) sorseggiare - bere un uovo fresco
Cocű - cűcű cucco - stupido -agarico (fungo)
Coc¨sa scarafaggio
CodŔga cotica - cotenna
Codega (Bienno) Cotica-asse grossolana-comprendente anche la corteccia
CodeghŰ°gn coticugno (veste da camera)
CodŔghiý - cudighý cotechino
CodegnÓda cotenna della testa
Codegn¨ (Corteno) escrescenza nello zoccolo dei bovini
CodŔg˛t piallaccio (asse segata)
CodÚl (Cimbergo) cassone di legno
CodŔr porta cote (pietra per affilare la falce)
CodÚr (Bienno) fodero per la cote
CodŔzŔl cocuzzolo
CodŔzŔla cima
Codignű - crapű - testardű testone - cocciuto
CodispŔr (Bienno) discolo - caposcarico
Cod˛ia (Cimbergo) cotenna
CoÚden (Borno) covone di pannocchie di granturco
Coeršš coperchio
Coercý coperchietto
C˛erciŰ°ll cappello - coperchio
CoŔrg coperchio
CoŔrt coperto
C˛erta coperta
CoÚrta (Bienno) coperta
CoertŰ°m copertura
Coertýna copertina
Coert¨ pneumatico
Coertűr erpicatoio - rete
CoŔrzŔr - quarciÓ coprire
C˛fana secchio quadrato con due manici
CofŔn cofano
Cogitˇr (Val di Corteno) coadiutore del parroco
Cogitűr copista - aiutante di studio
C˛gnac liquore francese
Cogn˛m cognome
Cogn÷l cuneo di formaggio
Cogo cuoco
Cogol ciottolo
CogolÓ acciottolare - lastricare
Cogoma caffettiera - bricco
Cohpagý (Cimbergo) piccoli zoccoli di legno - che cammina a passi lenti - dubbioso - interessato
Cohpagi¨ (Cimbergo) ciabattone (persona trasandata)
CohpatÓ bestemmiare
Cˇht costo
CohtÓ costare
C˛hta costola - pendýo - spicchio
CohtÓda costata di carne
Cohtipasci¨ costipazione
Cohtitusci¨ costituzione fisica - costituzione dello Stato
C˛htola costola
Coio (Bienno) Coglione-persona di scarsa intelligenza
Coi˛ - coiű coglione - testicolo
Coi˛mber - coi˛ne coglione
Coi˛nÓ - gabolÓ fregare - burlare - coglionare - imbrogliare
Coionada coglionata - stupidata
Coi˛nad¨r chi frega il prossimo
Coionagine piccolezza - sciocchezza
Coionarýa coglioneria
Coi˛ne - coioneze coglione (esclamativo)
CoionhŔl coglioncello
Coi˛nsŔl coglioncello - balordino - goffo
Col collo
C˛l (Bienno) collo - carico per un portatore
Cˇl (Val di Corteno) grasso di ovino fuso
C˛la colla - terreno da coltivare a ortaggi
ColÓ - culÓ colare - fondere
ColÓber brina
ColÓda colata
Coladűr panno per pulizie
Coladűra colatura - strumento in legno per colare calcina
ColÓh collasso
Colana collana
ColÓr collare
ColarŰ°l panno che copriva i panni sporchi prima del bucato
Colarý collaretto - colletto
Colarýna cravatta - fazzoletto da collo
Colasi¨ colazione
ColÓudo collaudo
ColbÓch colbacco
ColÚga collega
ColegÓ collegare
ColegÓh collegarsi
ColegiÓnt collegiale
ColÚgio collegio
Cˇlem (Val di Corteno) trave principale del tetto
ColŔnch (Corteno) collo pendente dei bovini
ColŔnghÚra (Bienno) torcicollo
C˛ler nocciolo
ColÚra colera
Colesci¨ collezione
ColesciunÓ collezionare
Colesciunýhta collezionista
ColŔt parte della camicia che copre il collo
Coleta (Bienno) tomaia
Colet¨r collettore
Colýca colica
ColiÚ collana
Colýrio collirio
ColmÓ riempire - sarchiare le patate
C˛lmegna - cűlmegna colmo del tetto - camino
Colˇbia (Monno) minestra lunga
Col˛chio colloquio
ColohtÓr (Cimbergo) il primo latte della partoriente
Colomb colombo
Colˇmba colomba
ColombÓs palombo (piccione selvatico)
ColombŔra colombaia
Colombý piccioncino
Colombina miccia per fuochi artificiali
Colombine colombine - pop corn
Colombrina colubrina
Colomp (Bienno) Colombo-piccione
Col˛na colonna di sostegno - coda automobilistica
Colonaria tallero spagnolo (moneta)
Colonda (Corteno) colonna di legno centrale portante della stalla e del fienile
Colˇnde tronco scavato
ColonŔl colonnello - ramo laterale di albero genealogico - pezzo di bosco
ColonŔt contramazzana (parte del fondo delle botti)
Col˛nia soggiorno estivo per ragazzi - stato che dipende da un altro
Col˛stŔr colostro (latte umano o animale di chi ha appena partorito)
Col˛ta (Cimbergo) tomaia per calzature
Colp colpo
Colpa colpa
ColpŔt colpetto
Colpo apoplessia
ColpunÓh colpaccio
ColsÓt Novancello (pianta)
ColtiÓ coltivare
Coltra coltra (vomero) - aratro a due lame
ColtŘra coltivazione - localitÓ di Cividate
Colűna colonna
Colűneta colonnetta
Colűr - cűlűr colore
Coma (Bienno) setola (specialmente di cavallo)
ComandÓ comandare
ComandamŔncc comandamenti
ComandÓnt comandante
Comandar÷i gomitoli del telaio
ComÓndo organo e sede dei controlli militari - parola con cui si comanda
ComÓr comare - levatrice - mammana - madrina
Comarýna che si impiccia di tutto
CombaciÓ combaciare
CombatŔnt combattente
Combatý combattere
CombinÓ compitare - iniziare a leggere e scrivere
CombinÓs - abinÓs accordarsi
Combinasci¨ combinazione
ComblÓda neve ammucchiata
Combrýcola compagnia
ComŔ (Bienno) come
C˛me (Borno e Sonico) criniera
ComŔda (Bienno) accomodare - aggiustare - mettere in ordine
ComedÓh sistemarsi
ComŔdasgia (Bienno) Acquietarsi-farsi da parte-accontentarsi
ComÚdia commedia
ComŔh commesso
ComendÓtur commendatore
ComensÓ - cuminsÓ - prinsipiÓ iniziare - cominciare
Comens¨ra convento - commessura - collante
ComerciÓ commerciare
Comercialýhta addetto alle pratiche burocratiche relative al commercio
ComerciÓnt commerciante
ComŔrcio commercio
CometŔr imporre - commettere - combaciare
ComŰ°t in che modo ?
ComiÓ (Corteno) come
ComihÓre commissario
CominciÓ cominciare
Comisci¨ commissione - associazione di commissari
Comýsio comizio
Com˛ cassettone
Comoch purchŔ - a condizione che...
Comod comodo - cesso - latrina
ComodÓ accomodare
C˛moda sedia cacatoio
ComodÓh sistemarsi
Comodasi¨ accordo
Comodasiu (Bienno) accomodamento - accordo tra le parti
Comodý persona agiata ma sciocca
ComoditÓ comoditÓ
C˛mot comodo
Compagn (Bienno) uguale - identico - compagno
CompagnÓ accompagnare - apparigliare
Compagnýa gruppo di persone - banda di soldati - associazioni di vario tipo
Compagn¨ amante delle allegre compagnie
CompÓh compasso
CompahÓt equilibrato
CompanÓdech companatico
CompÓr compare - padrino
Compar (Bienno) compare - padrino - testimone di nozze
Comparý comparire
Comparisci¨ apparizione
CompÓs compasso
Compasi¨ compassione
Compatý compatire
Compendio - ristrŔt compendio - sommario - sunto
CompŔnh compenso
CompenhÓ compensare
CompenhÓt compensato
CompetŔnha competenza
Compidý (Lozio) companatico
CompilÓ compilare
C˛mpit compito
Compýt paffuto
CompleÓn compleanno
Complicasci¨ complicazione
ComplicÓt complicato
ComplimŔnt complimento
ComplimentÓh complimentarsi
Compliment¨h cerimonioso
Compl˛t complotto
ComplotÓ complottare
Comp˛ný - comp¨ný comporre
ComportÓh comportarsi
ComportamŔnt comportamento
Comp˛sitűr compositore
ComprÓ comprare
Compradűr compratore - acquirente
ComprastrÓse compra stracci
Compreh¨r compressore - rullo compressore
Comprend˛nio intelligenza
Comprindý comprendere
Com¨ - c¨m¨ comune
ComunŔla combriccola
Comunýhmo comunismo
Comunýhta comunista
Comuni¨ eucarestia
Conca vasca - conca
Concepý concepire - mettere incinta
Concesci¨ concessione
ConcŔt concetto
Cˇnch tronco scavato (spesso per abbeveratoio)
ConchŔt concola - piccola conca
ConchŔtÓ balbettare
ConchŔta (Bienno) balbettare
ConciÓ conciare
Conciht˛ro raduno di tutti i vescovi - gran riunione
Conclugi¨ conclusione
ConconŔla donna bigotta e ignorante
ConcorŔnha concorrenza
Concˇrh concorso
CondÓna condanna
CondanÓ condannare
CondanÓt condannato
CondŔmeno (Bienno) senza-a meno
CondŔnha condensazione
CondŰ°t - cond˛t - cond˛ta condotto - acquedotto
CondŰ°tűr termosifone - tubo
Condý condire
CondimŔnt condimento
Condisci¨ condizione - stato
CondisciunÓ condizionare
Cond˛ble cinghie per buoi
CondogliÓnhe condoglianze
Condole (Bienno) commiserare
CondolÚre (Lozio) partecipare all'altrui dolore
Cˇndom autostima
Condomýgno condominio
Cond˛t condotto
Cond˛ta condotta - carovana di bestie - acquedotto
Conduble (Santicolo) corda per animali da traino che da un'estremitÓ si legava alle corna bovine e dall'altra al giogo
C˛nduzý - rŰ°fiÓ condurre - ruffiano
Conduzýs comportarsi
CondŘt (Bienno) condotto
C˛ne - c÷gn cuneo - conio
ConŔcia - fatűra coniglia - feconda - fattrice
ConŔg - cunišš coniglio
ConfabulÓ confabulare
Confanű gonfalone - bandiera
ConfehÓ confessare
ConfehÓh confessarsi
ConfehÓt confessato
Confeh¨r confessore
ConferŔnha conferenza
Conferý comunicare - giovare
ConfermÓ confermare
ConfŔs confessione
ConfesÓ confessare
ConfescionÓ confezionare
ConfescionÓl confessionale
ConfesionÓre confessionale
Confesiű confessione
ConfŔt confetto
ConfŔtÓ (Bienno) conciare - confezionare -detto delle pelli di animali da pelliccia
Confetorýa concia (dove si lavorano le pelli)
Confetűr conciatore
Confý confine
ConfidÓ confidare
ConfidÓh confidarsi
ConfidÓnha confidenza
ConfinÓ - cunfinÓ confinare
ConfinÓt confinato - mandato al confine
Confýteor confessare - addossarsi una colpa
Confonder confondere
Conforma - conforme conforme - siccome
ConfortÓ confortare
Confortý impasto di farina e acqua cotto sulla brace
Confundý confondere
Conf¨rma conforme
ConfŘh confuso
CongÚ congedo militare
CongedÓ congedare
CongiÓl bidone per trasportare il latte
CongionÓ - coionÓ coglionare - fregare
Congi˛nÓs ingannarsi - confondersi
C˛ngrega gruppo
Congregasci¨ congregazione
Cˇnha condimento
ConhÓ condire
ConhacrÓ consacrare
ConhÓda piatto con varietÓ di cibi conditi
ConhÓt condito
ConhegnÓ consegnare
ConhŔh raduno
ConhŔi consiglio
ConhŔnh consenso
ConhervÓ conservare
ConhiderÓ considerare
Conhiderasci¨ considerazione
C˛nhol console
ConholÓ consolare
ConholÓh divertirsi
ConohŔnha conoscenza
Conohý conoscere
ConosÚnsa (Bienno) disponibilitÓ di appoggi grazie ad uno o pi¨ personaggi influenti
ConosŔr - conosý - conusý conoscere
Consa condimento
ConsÓ condire - aggiustare
ConsadŘra acconciatura
Consalaese calderaio
ConsapŔi - confŔtűr conciatore
C˛nsateste crestaia (che fa le acconciature con crestelle ecc)
ConsÚer consigliere
ConsegnÓ consegnare
ConsŔgna consegna
ConsŔi consiglio
ConsÚi (Bienno) consiglio
ConsŔiÓ consigliare
ConsŔiŔr consigliere
ConsŰ°mÓ - consűmÓ consumare - disfare - logorare
ConsŰ°madenŔr scialacquatore - spendaccione
Contabýle pratoline gialle (fiore)
ContabilitÓ computisteria
Contadý contadino
Contagi¨h contagioso
Contagˇhe contagocce
ContapÓh contrappasso
Contat¨r contatore
ContentÓ accontentare
ContentÓh accontentarsi
Content¨ molto contento
ContÚt contento
Contigný contenere
Continensa umerale (velo sacerdotale)
Contýnio continuo - continuamente
Contintý regalo
Cˇntra contro
ContrabÓnd contrabbando
ContrabandÓ esercitare traffico commerciale illecito
ContrabÓndŔr contrabbandiere
ContrabÓnt contrabbando
Contracˇlp contraccolpo
ContrÓda contrada
Contradý contraddire
Contradisci¨ contraddizione
ContrÓdote fare la dote
ContrafÓ contraffare - falsificare
Contrafasiű contraffazione
ContrahtÓ contrastare
ContraltÓr controaltare
Contrapass contrappasso (ballo) - andatura del cavallo
ContrapedÓ bilanciare
ContrapŔh contrappeso
ContrapezÓ bilanciare
ContrÓre contrario
ContrÓt contratto
ContratÓ contrattare
Contravensci¨ contravvenzione
Controcˇp contraccolpo della ruota del maglio
Contr˛l controllo
ControlÓ controllare
Contr˛lŰ°r registratore - controllore
Control¨r controllore
ContromÓ contromano
ContropŔ contopiede
ContropŔl contropelo della rasatura
Cont¨ran (Cimbergo) intorno
ContŘbŔrna (Monno) tanta gente
ConveniŔnha convenienza
Convensci¨ convenzione
ConvŔnt convento
Conventý trave per tetto
Conversci¨ conversione
Convertýh convertirsi
ConzegnÓ incastrare - commettere
ConzŰ°bla conciliabolo
ConzŘble (CanŔ) corregge di cuoio fermate alle corna dei buoi che trainano l'aratro
Cop tegola - coppo
Copa nuca - cannone ľ coppa-uccidere-macellare
CopÓ - masÓ ammazzare - sopraffare
CopÓda - masÓmŔnt ammazzamento - strage
CopamŔt uccisione
Cope coppe (gioco)
CopŔla coppella
Coperatýva cooperativa
CopŔt piccola tegola
Copeta (Bienno) bacinella per alimenti
Copý - cupý collottola
C˛pia coppia - riproduzione dell'originale
Copiada pajola (ordito nella tessitura) - panno di seta doppia
CopiadŘra copiatura
Copých capitombolo
CopinÓda colpo dato sul collo
CopinÓs collottola
Copl˛t cospirazione
C˛pola (Monno) bacca - ginepro
CoprifÓha coprifascia dei neonati
CoprilŔt copriletto
CoprimaterÓh coprimaterasso
Copű - c¨pű scappellotto
Cˇpula ghianda
CorÓ spaventare - accorare
Corada coratella - fegato, cuore e polmone di animale
CorÓgio coraggio
Coragi¨h coraggioso
CorÓh spaventarsi
CorÓi coralli da mettere al collo - testicoli
Coral (Bienno) corallo
Coramýna farmaco stimolante per il cuore
CorÓs spaventarsi - sconfortarsi
CorÓsa corazza
CorÓt desolato - sconfortato
Corat (Bienno) esterefatto
CorÓt¨ ingrato - insensibile
CorbŔl sorbo (pianta)
C˛rda corda - fune
CordÓh (Cimbergo) mettersi d'accordo
CordÓm cordame
CordÓs - concordÓ concordare
CordŔla nastro - fettuccia
CordŔlÓm cordame - sartiame
CordŔr funaio - chi fabbrica corde
Cordý - curdý cordicella
C˛rdol in edilizia muretto basso di delimitazione - bordo - striscia di pelle animale refilita
Cord¨ cordone - legare
Cordűnsý - curdűnsý cordoncino
Core (Bienno) correre
CorŔd÷le stringa per scarponi
CorŔgia correggia
C˛ren corno - montagna
CorŔn (Bienno) corno -dirupo
CorŔnt corrente - che scorre
CorŔnta defecare
CorŔnte elettricitÓ - forza di trascinamento dell'acqua - corrente d'aria
CorŔr corriere
C˛rŔr - c¨rý correre
Coresci¨ correzione
CorŔt gelo
CorezÓ - scorezÓ scoreggiare - suonare le trombe
CorŔza - scorŔza scoreggia - peto - Vescia (fungo)
CorezŰ°la striscia di cuoio - correggia
Corez¨ - scorezű petardo - scoreggione
Corf corvo
C˛rf (Bienno) corvo
Corf carnŔr cornacchia di monte
Corgi÷l (Bienno) Cordicella-laccetto-legaccio
Cˇrha corsa
Coriand˛l coriandolo - coriandro (pianta)
Corid˛r pietra mobile di granito della macina rotante
Coridűr corridore - corridoio
Coridűra serbatoio - gabbia per uccelli
CoriÚra pullman
CorihpondŔnha corrispondenza
C˛rlo rullo compressore - piccolo tronco per spostare masserizie pesanti
C˛rna rupe - roccia
Cornacý piccole corna
Cornacia - cornagia cornacchia - donna chiacchierona
Cornaciű - testardű testardo
CornÓcol (Cimbergo) infisso della porta
Cornad¨ra corregge per buoi
CornÓgia gracchio
CornÓl Corniolo (pianta)
CornarŰ°l colombo grosso e selvatico
CornazŔi - moschý piccoli fagioli - moschini
CornazŔl fagiolo
CornŔl piccola rupe
CornŔt - corný - curný piccolo corno
Corneta cornetta
CorniŰ°la corniola (pietra del colore della carne) - Ginestra selvatica
Cornýs cornice
Corniz¨ cornicione
Corn¨to provvisto dui corna - tradito dalla moglie o dall'amante
Corn÷la stampella
C˛ro gruppo di cantori amschi - canto eseguito all'unisono - schiera di spiriti celesti - parte dell'abside dietro l'altare di una chiesa
Corp corpo
C˛rp (Bienno) maglia di ,lana
Corpasý piccolo corpo
Corpasi (Bienno) canottiera di lana pesante
Corpas¨ grosso corpo
CorpŔt corpetto
CorporadŘra corporatura
CorporÓl panno di lino su cui si deposita l'ostia e il vino consacrati durante la messa
Corpusd˛mine festa del Corpus Domini
Cors corso
Corsa corsa
Corsýa camerata dell'ospedale - suddivisione della carreggiata stradale
C˛rt fieno di secondo taglio
CortŔl coltello
Cortel (Bienno) coltello
CortelÓda coltellata
CortelÓs coltellaccio
CortelÓt accoltellato
CortelÚr venditore ambulante di coltelli
CortelÚra custodia per coltelli - compagna del cortelÚr
CortÚo corteo
Cortezela piccolo cortile
CorticŔla cortiletto davanti alla casa
Cor¨na - c¨r¨na corona
CorvatŔl - corvatý piccolo corvo
CorvÚ servizio - lavoro pesante
C˛s telo depositato sul fondo del carro per non disperdere i chicchi di frumento - copertone (Lozio) - piccolo pendio (Corteno)
C˛sa coscia
Cosci÷l (Val di Corteno) piccolo pendio prativo
Coscrisi¨ (Monno) classe di leva
Cosý - c¨sý cuscino
CosidŔti testicoli
CosiŔnsa coscienza
CosiŔnsa coscienza
CosinŔt - cusinŔt cuscinetto
Cˇsp zoccoli - scarpe con suole di legno
CospŔt presenza - dinanzi
CospetÓ imprecare
Cospetina esclamazione di meraviglia
Cospet¨ nomignolo degli abitanti di Grevo
C˛ss materasso fatto di involucro delle pannocchie del granoturco
Cost costo
Costa costa
CostÓ costare
C˛sta (Bienno) costola
Costa (Bienno) costare
Costizina piccola costa
CostrŔnze (Bienno) costringere
CostrŰ°t costrutto
Cost¨ - cust¨ torsolo
Cos¨ grosso capo
Cot cotto - ragazzo
Cota cotta - innamoramento
CotÓl tale
CotalÓ (Cimbergo) lavoricchiare - mettere in ordine degli oggetti
CotalŔta cotoletta
CotarŔl bambinello
Cotarý ragazzino
Cotešš gioco di carte dove vince chi fa meno punti
CotŔga lardo
C˛tega prigione - carcere
CotŔla nella fucina pezzo di ferro da lavorare
Cotý camicetta
C˛timo lavoro a cottimo
Cotoboi tumulto - guazzabuglio - confusione
C˛tola gonna
CotolŔta cotaletta
CotombolÓ capitombolare
Cot˛mbola capitombolo
CotrŔl (Bienno) piccola asperitÓ del terreno
Cot¨ - c¨t¨ cotone
Cot¨r di facile cottura
Cot¨rna Starna (uccello)
CotŘra cottura
Covi÷la (Monno) cassetta del sale
Covrý - cuvrý coprire
Coza cosa
Coze (Bienno) cuocere
Cozidura - c¨zidura cucitura
Cozina - c¨zina cucina
Cozinatura cuttura
CrÓfen Krapfen
CrÓgno (Cimbergo) cranio
CrÓp scoscendimento roccioso
Crapa (Bienno) testa - crepare - morire
CrapÓda zuccata
Crapad¨ fortissima testata
CrapÓno (Cimbergo) testone
CrapŔl zuccone - piccolo crÓp
CrapÚna solaio pi¨ alto (Lozio) - luogo elevato e dirupato
CrapÚr (Bienno) zona difficile da attraversare - piena di burroni e precipizi
Crap¨ testone
Crauti crauti
CravÓta cravatta
CreÓ creare
CreÓnha educazione
CreanhÓt educato
Creasci¨ creazione
Creat¨r creatore
CreatŘra creatura - essere umano
Creda (Bienno) argilla
CredÚha credito
CredŔnsa credenza (armadio - l'atto del credere)
CredensÚr credenziere
Credens¨ credulone
CrŔder credere
CredŔt - credýt credito
Credit¨r creditore
CrÚdo preghiera
CreŔl crivello
CrŔŔl (Bienno) Setaccio-crivello-tamburello
CreelÓ crivellare - vagliare
CreŔla tamburino - setaccio
CrŔŔla (Bienno) Crivellare-setacciare
Creelad¨r colui che vaglia
CreeladŘra vagliatura
CreŔlý piccolo vaglio
CrŔhita crescita
CrÚhma cresima
CrehmÓ cresimare
CrehmÓda cresimata (razione di botte)
CrŔhpa piega - budello (Monno)
CrehpadŘra brutta rammenda
CrŔhpe labbra della vagina
CrŔhpola erba amarella
Crehp¨ crespone - tirchio
CrehpunÓ rattoppare
CrŔhta escrescenza dermica dentellata degli animali
CrÚma crema - crema da barba
CrÚmez color rosso - nobile
CremonÚh cremonese
Cren Crenno (pianta la cui radice Ŕ commestibile)
Crena criniera
CrenÓ morire di rabbia (Monno) - essere costretto a sopportare una grave e prolungata oppressione (Corteno)
Crep crepone (velo da lutto)
CrŔpa crepa
CrepÓ crepare - scoppiare - morire
Crepac÷r infarto del miocardio
Crepada scoppiata
Crepadura crepatura
CrepÓh creparsi
CrepÓse Solandra (malattia del cavallo)
Crepat crepato - morto - rotto
Crepele (Santicolo) ramponi per scarponi
CrescÚndi (Monno) tempo di luna crescente
CrŔscia (Bienno) cristiano-persona bene in carne
CrŔser crescere
CrŔsita crescita
CresmÓ cresimare
CrŔsma cresima
Crespa (Bienno) persona poco avvicinabile-misantropo
Crespola Matricale (erba amara e aromatica)
CrŔspu (Bienno) rammendo malfatto
CrŔspunaso (Bienno) rammendare rozzamente
Cresta cresta
CrŔstal (Bienno) cristallo
CrŔstala (Bienno) biglia di vetro
Cretinýhmo malattia tiroidea - imbecillitÓ
Cretýno stupido
CrŰ°dÓ cadere
CrŰ°darŰ°l facile a cedere
CrŰ°dÓt frutto che Ŕ caduto spontaneamente
CrŰ°sca crusca
CrŰ°schel cruschello
CrŰ°sta crosta
CrŰ°stŔl tirchio
Cribýa setacciare
Crýbio imprecazione - setaccio (Corteno)
Crica maniglia - cricca (gioco
Crých zitto - martinetto per sollevare le automobili
Crich - crach onomatopea del suono del ghiaccio o del vetro quando si rompe
CrichŔt piccola maniglia - dispositivo di avanzamento
Crida grida
CridÓ gridare - sgridare - rumore del fieno secco quando viene smosso (Val di Corteno)
CridÓda gridata
CridÓit (Monno) parlare in fretta
Cridý credere
Cridˇri urla di dolore
Crid¨r grido
CrihciÓ cristiano
Crihý crescere
Crihpý frutto spinoso
CrihtŔre clistere
Crihtýna Cristina
Crýhto cristo (bestemmia) - Cristo Ges¨
Criht˛fen imprecazione - Cristofono
Criht¨ bestemmia - rabbia
CrihtunÓ bestemmiare
CriminÓl criminale
CrinÓl crinale
Crýne pelo della criniera o della coda del cavallo o di altri animali usato per imbottire cuscini e materassi
CrinŔra criniera degli animali
Crispý Crispino
Crispý ribes - stupidotto
Crist Cristo
Cristal cristallo
Crit grido - strillo
CritŔch critico
CriteriÓt che ha molto giudizio
Criterio senno (ragionevolezza)
CriticÓ criticare
Critic¨ colui che critica - criticone
CroÓca latrina - fogna
CroachÚr colui che pulisce le fogne
Croati (Bienno) collottola
CrocÓnt croccante
CrocÓnte mandorlato - croccante
CrochŔt tipo di pizzo
Cr˛cvi (Lozio) tutoli
CrodÓ cadere - crollare
Croda (Bienno) cadere dall'albero perchŔ maturo
CrodÓde castagne fuori dal riccio
Crodar÷l frutto che cade prima della maturazione
CrodŔt panciotto
Crod÷l crogiolo
Cr˛l crollo
CrolÓ crollare
CromÓ cromare
Cr˛mere merciaiuole ambulanti
CrompÓ comprare
Crompa (Bienno) Acquistare-comprare-partorire
CronŔch cronico - che capisce poco
Cropa cuoio - groppa
CrosÚ (Bienno) uncinetto
Crˇstoi (Monno) dolce di carnevale
Cros÷la (Bienno) bastone con l'impugninatura ricurva
Cr˛t cassettino-di sesso incerto-impotente-sterile
Cr˛ta volta del ponte
CrotŔl (Bienno) piccola asperitÓ del terreno
CrozÓl incrocio
CrozÚ uncinetto
CrozŔt gilet
CrozŰ°l crogiolo
Croz÷le (Monno) vegetazione con bacche rosse
Cruco tedesco - ostinato
CruculÓ gorgogliare
Cr¨d crudo
CrudŔgn (Corteno) maturo
CrudŔle (Lozio) prime castagne che cadono
CrudŔra spalle - schiena
Crudý punto croce
Cruhifýh crocefisso
Cr¨pa spesa
Cr¨s croce
Crus (Bienno) croce
Cr¨sŔ uncinetto
Cr¨siada crociata
Cr¨sio cruccio - briga
Cr¨stŔl avaro - taccagno
Cr¨z - cr¨s croce
Cr¨zal cruciale
Cruzal (Bienno) incrocio
Cr¨zÚra crociera
CruzÚra (Bienno) gabbia toracica
CruzÚt (Bienno) panciotto
Cr¨zŔt - crodŔt corsetto - piccola giubba
Cr¨zŔta crocetta
Cr¨zet¨ grosso giubbotto
Cr¨z¨ croce grande
CrŘ crudo
CrŘhca crusca
CrŘhchŔl semolino
CrŘhtŔl tirchio
CrŘscio cruccio
CrŘsta (Bienno) crosta
CrŘstŔl (Bienno) Crosta-spilorcio
Cr÷f (Demo) crudo
Cr÷sca crusca
Cr÷sta crosta
con
C¨a coda
C¨Ó covare
Cua (Bienno) Coda-covare
Cua de cÓal coda cavallina (erba)
Cua r˛sa codirosso (uccello)
Cua-lŔa dondolio
Cuacol (Bienno) Incubo-sensazione d'angoscia nel sonno
Cuada (Bienno) covata
Cuad˛ne (Bienno) Donnaiolo-vizioso
C¨al cuoio che si mette alla coda del cavallo per sostenere la sella
Cualˇnga cutrettola
CuÓnda continuazione
CuÓno l'uccello pi¨ piccolo della nidiata
CuarciÓ coprire
Cuarciabinde cappotto
C¨asa coda grossa e lunga
Cuassa (Bienno) Codaccia-persona falsa e untuosa-lenone
CuÓt covato
Cubýs casaccia - catapecchia
CublÓ mettere assieme i capi dei fili sul filatoio per formare una matassa
C¨bla (Val di Corteno) corda per legare una seconda volta le balle di fieno in modo perpendicolare alla prima legatura
CucÓ cuccare - acchiappare - sorprendere
C¨ca (Val di Corteno) nodo speciale della c¨bla
CucÓgna abbondanza
CucÓle pigliar le botte
CucÓt preso in castagna - cuccato
CucÚ a dormire
C¨cia cuccia del cane
C¨ciÓs accovacciarsi
C¨cio cuccia (dove dorme e riposa l'animale)
C¨ci¨ accovacciato
Cucu (Bienno) pannocchia
C¨c¨ - c¨c¨mŔl Cuc¨ (fungo mangereccio)
C¨c¨cia cocuzza
C¨c¨cmŔl fungo prataiolo commestibile
CuculÓ sobbellire - coccolare
CucunÓ piegare forzatamente la testa verso terra - soggiogare - bere
CucunÓt tenuto in soggezione
CucunŔla (Corteno) capriola
C¨c¨r¨c¨ onomatopea del canto del gallo
Cuc¨za (Monno) maggiolino
Cudý - cusý cuocere - cucire
Cudighi (Bienno) cotechino
Cuel riparo sotto roccia
Cuer Panico selvatico (erba graminacea che cresce nei campi di granoturco)
Cugnuhý conoscere
Cugnuhýt conosciuto
C¨h (Monno) condito
Cuhcrýt Coscritto-coetaneo
Cuhý cuscino
CuhinŔt cuscinetto meccanico - cuscinetto degli aghi del sarto - piccolo cuscino
Cuhtýna carne di vitello - piccolo torsolo
Cuhtrinzý costringere
Cuht¨ torsolo
Cuhulý testina - persona dall'intelligenza spiccata
C¨ý codino
Cui (Bienno) codino
C¨l culo - ano - deretano
C¨lÓ - colÓ colare
Cular÷l altra denominazione del colino
C¨lem colmo - traboccante
CulÚm (Bienno) culmine del tetto e di una montagna di forma oblunga
Culi (Bienno) colino
C¨lma sommitÓ - cima - colma
C¨lmÓ colmare
C¨lmŔgna camino
Culp (Bienno) colpo
Culuna (Bienno) pilastro di granito che sostiene la vite
C¨l¨r colore
Culur (Bienno) colore
C¨l¨rÓt colorato
Culurýt colorito
C¨ma come
CumbinÓ fare - produrre - riappacificare
Cumbinasci¨ combinazione
Cuna cuna - culla
CunÓ cullare
Cunchý piccola mangiatoia - piccolo tronco scavato da utilizzare come fioriera
CunciÓ (Lozio) rattoppare
Cuncidý concedere
Cuncidýh concedersi
Cundisci¨ patimento - condizione
CunŔch (Bienno) cuneo
Cunfi (Bienno) confine
Cunfidansa (Bienno) FamiliaritÓ-dimestichezza-confidenza
Cunfina (Bienno) Confinare-esiliare
C¨nfitý confetto - conciare le pelli
Cunhý condimento
Cunich (Bienno) coniglio
Cunýcol cunicolo
Cunihci¨ buon senso
CunsÓ condire
CunsÓ-so condire - ricaricare gli archetti
CunsÓt condito - conciato
CunsidŔra (Bienno) commiserare
Cunsula (Bienno) consolare
Cuntignýh contenersi
Cunusi (Bienno) conoscere
Cunvigni (Bienno) convenire
Cunvintý in edilizia travetto di sostegno - legno generalmente di 3 mt di lunghezza e di cm 10x10 di spessore che serve da fulcro per la trave del torchio
Cu˛t (Cimbergo) calmo
C¨p (Corteno) recipiente usato dal casaro per svuotare la caldera
C¨per (Monno) comprato
Cupý (Bienno) coppino - nuca
CupicÓ andare a male
Cupica (Bienno) capitombolo
Cupicaia (Bienno) cadere a terra - svenire - morire
Cupinad¨ colpo forte assestato alla nuca
Cup˛n tagliando
CurdÓt (Capodiponte) impegnato
Curdý piccola corda esile - corda corta - cordino dei freni della bicicletta
CurdicŔla cordicella che collega il mulinello o rocchetta alla ruota del filatoio
Curd¨ tendini - cingolo dei frati - corda grossa
Curdunhý cordoncino
Curgius (Bienno) curioso
Curý correre
Curidˇr macchina mobile del mulino
Curidur (Bienno) corridoio - corridore
Curid¨re gabbie lunghe collocate nella cantad¨ra del roccolo per lasciar svolazzare gli uccelli da richiamo
Curigý correggere
Curigýda punizione ad hoc
Curi¨h curioso
C¨ri¨z - curj¨s curioso
C¨ri¨zÓ curiosare
C¨ri¨z¨ curiosone
Curnýh cornice
CurnizÚr corniciaio
Curs¨r messo comunale
Curt (Bienno) corte - cortile
C¨rtŔl - c¨rtelŔt - curtilý molto corto
Curtif (Bienno) cortile
Curtýl cortile
Curtili (Bienno) temperino
Curt¨ carriola del letame
C¨r¨na corona
CurunŔla piccolo orto - fazzoletti di terra coltivati
Curunhý coroncino
Cuscrit (Bienno) Coscritto-coetaneo
C¨sý cuscino
Cusol (Capodiponte) malattia della vite
Cuspalý zoccoletti
Custina (Bienno) Costina-costoletta
Custode custode - guardiano
Custu (Bienno) persona che,sebbene non sia della famiglia,Ŕ legatan a questa da amichevole familiaritÓ
Cut cote - mola (pietra per affilare)
Cutiboi (Bienno) Trambusto-confusione-tafferuglio
Cutýcc lurido
Cutifoi (Bienno) puzza di stantio e di chiuso
Cutýt impannito
Cutra (Bienno) contro
C¨t¨ cotone
CutunÓ accottonare i capelli
Cut¨rna coturnice
Cu¨ covone - codone
C¨¨na grossa coda
Cuvi÷l (Val di Corteno) contenitore in legno o in pietra per conservare il cuz o lo strutto
C¨z carne d'agnello cotta nel suo grasso (di origine ungherese)
C¨zer cucire
Cuzi (Bienno) cucire
Cuzýda cucitura
CuzidŘra (Bienno) cucitura
C¨zina cucina
CuzinÓ (Bienno) cucina - cucinare
CuzinÚr cuoco
CuzinŔt locale della cascina o dell'alpe dove si conservano i latticini - piccola cucina
C¨zin¨na cucina grande
chi
CŘbÓ cubare (calcolare la quadratura)
CŘch (Bienno) cuculo - cucco - vecchio come il cucco
CŘcŘmŔr (Bienno) cocomero
CŘdi cugino
CŘÚrcc (Bienno) coperchio
CŘfia cuffia
CŘgiÓ cucchiaio
CŘgia (Bienno) cucchiaio
CŘgianÓda cucchiaiata
CŘgianý cucchiaino
CŘgn piccolo cuneo di legno che s'infila fra l'anello e l'asta della falce
CŘgnat (Bienno) cognato
CŘgnŘ dovuto
CŘhtŘm costume
CŘhtŘmÓ costumare - essere abituati
CŘl (Bienno) sedere
CŘlata (Bienno) natica
CŘlatada - scŘlatada percossa ricevuta nel sedere
CŘlatÓna persona col sedere largo
CŘlatÚr chi ha grosse natiche - chi sta sempre seduto
CŘlatÚr accrescitivo e talvolta peggiorativo di culo - che ha grosse natiche
CŘlati (Bienno) omosessuale
CŘlat¨ omosessuale - fortunato
CŘlbianch Culbianco (uccello)
CŘlbizÓna emorroidi
CŘlmartŔl capitombolo
CŘlmŘch (Cimbergo) magro
CŘmŘ (Bienno) comune
CŘmŘnÓl comunale
CŘnŔta cunetta
CŘnhŘmÓ consumare
CŘnt (Bienno) conto
CŘnta (Bienno) contare - numerare - aver importanza - narrare
CŘntabale bugiardo
CŘntab˛te novellatore popolare
CŘntala (Bienno) conversare - narrare
CŘntŘ (Bienno) quantunque
CŘnŘt (Bienno) Dovuto-costrizione
CŘra premura - attenzione - cura
CŘrÓ curare
CŘrad¨r curatore
CŘrahnŔta specie di coltello del maniscalco per pulire lo zoccolo del cavallo prima della ferratura
CŘram cuoio
CŘramŔla buccio (pelle fine in cui si strisciano i rasoi per affilarli)
CŘrapŔ nettapiedi usato dal maniscalco per pulire la suola dello zoccolo del cavallo
CŘrat (Bienno) curato
CŘrmartŔl capitombolo
CŘrt corto
CŘrtÓm legname corto
CŘrti (Bienno) corto
CŘrva curva stradale - collegamento tra due tubi diritti - qualsiasi cosa incurvata
CŘrvÓ cuvare
CŘrvÓh curvarsi
CŘscio (Bienno) angoscia
CŘstŘ (Bienno) costui
CŘstŘm (Bienno) costume
CŘstŘma (Bienno) Costumare-essere abituati
CŘza cusa (abbinamento di carte da gioco)
CŘzÓ accusare
CŘzi (Bienno) cugino
CŘzina cugina
C÷er (CanŔ) mietere
C÷f covone - fascina di piante di grano (Val di Corteno)
C÷nÓ (Cimbergo) cullare
C÷r cuore